Tel & Fax: 0963.71143 info@studiotecnicoese.it
Via degli Abeti n° 7 Serra San Bruno (VV) 89822 Contattaci

Dichiarazione di Successione

Se dovete presentare una domanda di successione o denuncia di successione potete rivolgervi con fiducia presso lo Studio Tecnico E.S.E. dove, tecnici qualificati si occuperanno di predisporre e presentare per voi le relative pratiche:

  • Mod. 4 Dichiarazione di Successione;
  • Prospetto di liquidazione;
  • Mod. F23;
  • Voltura Catastale.

Cosa è la successione

La successione è il subentro di un soggetto o più soggetti, nella titolarità dei rapporti patrimoniali attivi e passivi a carico del De Cuius, ovvero della persona defunta che ha lasciato l’eredità. La successione si apre al momento della morte e nel luogo dell’ultimo domicilio della persona defunta.

La domanda di successione deve essere predisposta tenendo conto della presenza o meno di un testamento.
Si parla di Successione Testamentaria quando l’eredità è stata devoluta per testamento.
Si parla di Successione Legittima quando l’eredità è stata devoluta per legge (assenza di testamento).

Entro quanto tempo deve essere presentata la denuncia di successione?
La denuncia di successione deve essere presentata entro 1 anno dalla morte salvo alcuni casi particolari.

Dove deve essere presentata la domanda di successione?
La domanda di successione deve essere presentata:
– presso l’ufficio dell’Agenzia dell’Entrate nel luogo dell’ultima residenza del defunto;
– presso l’ufficio dell’Agenzia dell’Entrate nel luogo dell’ultima residenza del defunto in Italia se risiedeva all’estero;
– presso l’ufficio dell’Agenzia dell’Entrate di Roma se è sconosciuta l’ultima residenza italiana.

Chi ha titolo per firmare la dichiarazione di successione?

Il dichiarante della denuncia di successione che è generalmente uno degli eredi.

Cosa deve essere indicato nelle denuncia di successione?

Nella denuncia di successione devono essere riportati oltre ai beni immobili anche aziende, azioni, obbligazioni, quote societarie ed il saldo dei conti correnti al momento della morte.

Quali documenti occorrono per redigere la dichiarazione di successione?

I principali documenti sono:

  1. Certificato di morte e di residenza;
  2. Visure catastali;
  3. Certificato di destinazione urbanistica;
  4. Autocertificazione;
  5. Prospetto di liquidazione;
  6. Mod.F23 quietanzato;
  7. Attestazione Istituto bancario;
  8. Eventuale Testamento;
  9. Eventuale atto di rinuncia.